LA CASTA GAY.

L'assistenza sanitaria integrativa,privilegio dei castaroli eterosessuali ma non dei cittadini semplici,è stata estesa ai partner dei deputati gay,maschi e femmine.
Così è stato deciso dall'Ufficio di Presidenza della Camera su proposta di un certo Scalfarotto.
Non ho nulla da obiettare,ma...
Perchè non è estesa anche alle coppie gay non parlamentari?
Percchè non è estesa anche alle coppie di fatto eterosessuali non parlamentari?
Forse perchè il gay parlamentare è un "gay" mentre quello non parlamentare è solo una "checca"?
Forse perchè una coppia di fatto eterosessuale è una "coppia di fatto" mentre quella non parlamentare è solo una "coppia del cazzo"?
Scalfarotto,Scalfarotto,datti da fare.
Oltre a beccarti tutto lo stipendio,la diaria,i rimborsi non documentati,i privilegi di ogni tipo,ti becchi pure l'assistenza sanitaria integrativa?
Chiama a raccolta i tuoi colleghi più aperti alle larghe intese,da Orfini a Formigoni,da Gasparri a Fassina,da Vendola a qualche altro non conosciuto e fai giustizia.
Va bene che sei un seguace del "bischeretto" di Firenze,ma chi cazzetto ti credi di essere?