DEBITO PUBBLICO,A GASPARRI GLI FA UNA SEGA...

Il 4 gennaio 2008 il debito pubblico era di 1.628 miliardi di euro.
Gasparri ci mise tre giorni a scrivere in cifre ed in lire l'ammontare dello stesso debito.
Oggi il debito pubblico è di 2.034 miliardi di euro.
Gasparri,aiutato da Capezzone,non è riuscito a scrivere in cifre ed in lire l'ammontare dello stesso.
E pensare che Capezzone è il Presidente della Commissione Finanze ed ha dichiarato di essere bisex.
E Gasparri?