LA NEBBIA ALL'IRTO COLLE...

La nebbia primaverile tutto smorza e tutto attenua.
Nella nebbia ci si abbandona e ci si illude di passare inosservati.
Specialmente le nebbie collinari e quelle dei colli fatali di Roma,sono particolarmente quiete e rilassanti.
Su uno dei colli,poi,si dorme,si chiagne e si fotte.
Dormire e chiagnere è caratteristica di una certa età,ma fottere?
Si fotte solo la dignità di un intero popolo,il parere del Procuratore Generale di Milano e si concede la grazia allo spione americano.
Un mandato rinnovato?
Ma jatevenne,marescià,jatevenne...