FRANCESCO VESCOVO DI ROMA.

Mi ha colpito il nuovo "stile" del Papa argentino.
La sua umanità,la sua semplicità,la sua umiltà.
Lavare i piedi ad altre persone è,sicuramente,un gesto di profonda generosità ma,lavarli a dei carcerati,è ancora più profondo e significativo.
Nano,togliti scarpe e calzini,cribbio...