PIERLUIGI BERSANI.

Sotto la pelata...







Niente!