LA QUESTUA.

Ha invitato a cena la "culona inchiappettabile".
Si è presentato con le scarpe basse ed il parrucchino in mano,le gambine strette ed il capo chino.Ha chiesto il rinnovo delle cambiali di Stato,anche quelle cambiali da 304 miliardi di euro che ha sottoscritto negli ultimi tre anni di governo.Ha dato la colpa all'eredità dei precedenti governi.L'ha chiamata 'Angelina',le ha sospirato di desiderarla.Ha negato di averla mai definita "culona".Ha dato la colpa al maggiordomo Alfredo.Ha promesso che pagherà tutto,sorte,capitali ed interessi,se no sarà colpa di Tremonti.Ha piagnucolato,tirato su di naso,giurato che d'ora in avanti non racconterà più barzellette sconce ed idiote,non frequenterà più Scilipoti e non andrà ai funerali del socio sirtico.
Bravo il nano,finalmente ha messo la testina a posto e,avendo avuto l'impressione di aver convinto la Merkel a concedere un ennesimo rinnovo delle cambiali stesse,si è rimesso il parrucchino,ha indossato le scarpette con tacco quaranta,ha gridato che tutto va bene ed è andato a dormire con 19 puttanelle,tutte gratis.
Ma che cazzo vogliamo di più dalla vita?
La Brianza non è mica come il deserto libico.
Se scappa lo troveranno subito,magari aiutati dai servizi segreti tedeschi,quelli si eredi dei comunisti...