IL POSTINO BRIANZOLO.

Il più bassino dei postini della Brianza non ha neppure i soldi per spedire un plico.
E' costretto a portarlo di persona fino a Bruxelles,recapitarlo a mano,consegnarlo ai vertici europei e persino a leggerlo.Infatti,essendo stato redatto a tre mani da Gasparri e dal povero impannoloninato,nessuno riesce a capire cosa cazzo ci sia scritto.
Subito dopo il nano sarà portato fuori,ad aspettare l'esito dell'esame.
Poverino,non gli permetteranno neppure di raccontare una barzelletta delle sue,di fare uno scherzetto dei suoi,di divertire tutto l'ambiente,compresi i commessi e le commesse europee.
E questo tal postino non va deriso?
Giusto.
Va preso a calci in culo e rimandato da dove viene,lui e gli altri trecentosedici nani,mignotte,giullari ed affini...