I MIGLIORI ANNI DELLA LORO VITA.

L'irrompere del berlusconismo ha determinato una nuova età dell'oro per quelle migliaia di bastardi,ladri,cialtroni,malviventi,puttane ed affini che hanno gridato al miracolo ed hanno seguito allegramente il "Silvio che c'è" (per ora).
Il 1° gennaio del 2008 il debito pubblico ammontava a 1.596 miliardi di Euro (fonte Banca d'Italia).
Il 1° settembre del 2011 il debito pubblico ammonta a 1.900 miliardi di Euro (fonte Banca d'Italia).
In tre anni e nove mesi il debito pubblico è aumentato di 304 miliardi di Euro (fonte del sottoscritto,forte dei suoi studi matematici).
In questi tre anni e nove mesi i bastardi,ladri,cialtroni,malviventi,puttane ed affini,hanno effettuato delle manovrine che hanno fatto vergognare il sottile Amato e depauperato tutti gli italiani normali.
Porca troia,come uscire da questa situazione?
Semplice.
La causa della crisi?
I bastardi,ladri ecc.ecc.
La soluzione?
Il superamento dei bastardi,ladri ecc.ecc.
Come?
Tagliando i bastardi,ladri ecc.ecc.
Quanto?
Trenta centimetri.
Quando?
Subito.
Parola di un vecchio fascio...