GIRA IL MONDO,GIRA LA TERRA,TUTTI GIU' PER TERRA.

Il mondo cambia,e come!
700 anni addietro la Chiesa,con Bonifacio VIII,si è inventata i Giubilei per estorcere quattrini ai pellegrini che venivano a Roma.Poi,sempre per fare cassa,si è inventata le indulgenze:dietro pagamento di monete sonanti,i fedeli si assicuravano il Paradiso in cielo o,i meno generosi,almeno il Purgatorio.
C'è voluto quel cristone di Martin Lutero (senza apostrofo e con l'accento sulla e) per sistemare un pò le cose.
Oggi la Chiesa ha mantenuto i Giubilei ma non vende più le indulgenze,anzi,con Sepe and company,le compra. In cambio di affitti agevolati,usi gratuiti,ristrutturazioni a costo zero,vendite in comodato d'uso od a prezzi stracciati di appartamenti,palazzetti e villini,i gerarchi della Gerarchia si assicurano il Paradiso in terra.
I grandi sacerdoti di quella merdosa setta che è la nostra politica nazionale,in cambio di questi favori tangibili,compreso l'uso a perdere di coristi,con o senza tonaca,dalle voci bianche e la coscienza pelosa,finanziano le iniziative mobiliari ed immobiliari,tutelano gli interessi terreni e defiscalizzano le attività economiche di quanti ancora si arrogano il titolo di eredi di Cristo.
Pare che tra gli scambisti,goditori delle indulgenze vaticane,oltre ai vari Lunardi,Bertolaso,Sciaboletta e compari,vi siano anche noti giornalisti alla Bruno Vespa e meno noti oppositori alla Esterino Montino. Solo per carità di Patria non voglio sapere dove abiti il compagno Fassino,il cattolico integralista Roberto Fiore,di chi sia l'appartamento di "cicciobello" Fioroni e chi abbia fornito l'ovile al Pecora.
500 anni fà bastò l'incazzatura di Lutero (senza apostrofo e con l'accento sulla e) per riequilibrare un pò le cose.
Ma oggi,al punto in cui sono arrivati i mercanti dentro e fuori il Tempio,per rompere questa vergognosa catena melmosa e criccaiola di ladri,lestofanti,gentiluomini,mignotte e froci,chi ci vorrebbe?
Magari uno qualunque,dal nome qualunque,tipo Giovanni Minchione (senza apostrofi o accenti) evocativo di future,materiali soddisfazioni.
In effetti,uno con quel nome,non sarebbe il più indicato a rompere il...volto dei nostri stimatissimi reggitori?