DI PIETRO INDAGATO ?

"Riteniamo che la firma affrettata del presidente della Repubblica allo scudo fiscale,giustificata dal fatto che se dovesse tornare indietro le Camere lo approverebbero tale e quale,sia un gesto oggettivamente vile,perchè così rinuncia alle sue prerogative costituzionali".
Questo è quanto ha detto Antonio Di Pietro sul comportamento del Quirinale circa la fulminea promulgazione del decreto fiscal-mafioso-camorristico-spacciatorio.
Guarda caso è anche il mio pensiero.
Di Pietro sarà indagato per queste sue affermazioni?
Se si,voglio essere indagato anch'io,non sono mica differente da Di Pietro.
Forse lui deve avere un trattamento privilegiato perchè è deputato?