MA PERCHE'...?

Registro alcune notizie di queste ultime ore.
A Potenza il Pubblico Ministero John Woodcok ha incriminato la "cupola lucana" per porcate varie legate ad affari di petrolio locale.Ha arrestato l'amministratore delegato della Total,tale Lionel Levha ed ha chiesto l'arresto di tale Salvatore Margiotta,deputato importante del Partito Democratico.
A Pescara il Pubblico Ministero Gennaro Varrone ha incriminato la "cupola abruzzese",lato mare,per porcate varie legate ad affari di morti e cimiteri.Ha arrestato il sindaco di Pescara,tale Luciano D'Alfonso,segretario regionale del Partito Democratico e stà indagando sul patron di Air One,tale Carletto Toto.
A Napoli il Procuratore antimafia Franco Roberti ha incriminato vari assessori comunali e due parlamentari,tale Franco Lusetti del PD e tale Italo Bocchino del PDL,per porcate varie legate ad affari di appalti e di mense scolastiche.
A Roma,il ministro Sacconi ha emanato una direttiva amministrativa per impedire che Eluana Englaro possa finalmente riposare.
Sempre a Roma,o ad Arcore,è stato deciso di spendere 233 milioni di euro per la organizzazione del prossimo G/8 in Italia.La decisione è stata presa per onorare degnamente l'impresario della manifestazione,tale Silvio Berlusconi.
Come diceva Lubrano,inventore di "Mi manda RAI 3" la domanda sorge spontanea :perchè Woodcok,Varrone,Roberti,Sacconi e Berlusconi non si fanno i cazzi loro?
Ma sopratutto,Bocchino,perchè non si fà i cazzi suoi?
Altre domande,mie,che non c'entrano niente,forse.
Bocchino,si starà già facendo i cazzi suoi?
Lionel Levha è per caso israelita?
Ed il CSM quando interverrà per punire i pubblici ministeri di Potenza,Pescara e Napoli?
Ed il Parlamento quando darà l'autorizzazione a procedere?
E gli iscritti,pochi,del PD quando manderanno affanculo Veltroni?
E Sacconi,con Berlusconi,quando diventeranno santi,in Paradiso?