LA DOLCE MARA PORTAVOCE DEL GOVERNO ?

Le agenzie di stampa hanno anticipato la notizia che la ministra Carfagna sarà nominata "portavoce" del Governo.
Che vuol dire? Che da venerdì i ministri non potranno più aprire bocca? Neppure Rotondi? Neppure La Russa?
Quindi il Governo nella sua collegialità,e nei singoli membri,non potrà più parlare se non per mezzo della bocca della dolce Mara? Sono,per una volta,assolutamente d'accordo.Non solo io,ma tutti possiamo affermare che "con quella bocca la Mara può dire quel che vuole".
Potenza della parola o dello strumento che la produce?