CRONACA PALESTINESE.

I colloqui di pace tra israeliani e palestinesi proseguono.
Nelle more,quà e là,c'è ancora qualche "frizione" che produce proteste e scontri.Ma niente di grave,per fortuna.
L'altro giorno,il Centro di Informazione per i Diritti Umani Israeliano,ha pubblicato un filmato "inguardabile".A seguito di una manifestazione di protesta nel villaggio palestinese di Nil'in,culminata in una sassaiola,un giovane dimostrante di 27 anni,Ashraf Abu Rahma,è stato individuato ed immobilizzato dai soldati di Israele.
Legato con le mani dietro la schiena e bendato,il manifestante è stato portato vicino un blindato e lì,da una distanza di un metro e mezzo,centimetro più o centimetro meno,un soldato,dopo aver preso la mira,lo ha colpito con una fucilata alla gamba.Dopo qualche minuto,l'efficentissimo servizio sanitario dell'esercito israeliano ha medicato il giovane ferito e lo ha portato via.
Fine del filmato,che potete vedere nel blog di Beppe Grillo.
Qualche domanda :
*)Il fucilatore è una SS infiltrata?
*)Il Centro Wiesenthal ha iniziato la caccia?
*)il fucile è una delle armi prodotte dall'I.M.I.?
*)Il ministro lombardo-siculo La Russa ha mandato un ufficiale superiore in Israele,per apprendere la tecnica?
*)Il portavoce ombra del ministro ombra del governo ombra ha condannato l'episodio?
*)Al congresso di Rifondazione Comunista,ne ha parlato qualcuno?
*)Si è incazzato qualcun altro,oltre il sottoscritto?