IL GOVERNO LIBERALE...

""Abbiamo la libertà nel cuore"", ""il nostro partito ha nel suo intimo la libertà"", ""noi siamo i veri liberali"",ecc.ecc.ecc.
Il Popolo della libertà ha vinto e convinto milioni di cittadini(?).
Il popolo della libertà ha vinto pure in Campania,ha stravinto a Napoli,votato da migliaia di napoletani.
Bassolino resta.
De Gregorio avanza.
L'amerikano approva(a prescindere).
La mondezza cresce.
Bertolaso mena.
Questo è il quadro,provvisorio e schematico della nuova realtà.
Il governissimo lombardo-siculo è operativo ed opera.
De Gennaro,indagato a Genova,fallito a Napoli,promosso a Roma.Minchia che carriera.
Bertolaso,menato in Irpinia,fallito a Napoli,promosso a Roma.Minchia che carriera.
Grillo,non Beppe,ma l'amico di Fazio,rinviato a giudizio a Milano,promosso a Roma.Minchia che carriera.
Queste sono alcune delle prime chicche elargite dal governissimo lombardo-siculo,approvate dal naso,a prescindere.
Per quanto riguarda Napoli,la novità è che prima la "rivolta" era capeggiata da attivisti con accento romano,ora da consiglieri udeurini con accento napoletano.
Prima la polizia menava meno,ora la polizia mena tutti e di più.
Prima la mondezza rimaneva per le strade,ora la mondezza rimane per le strade.
Quindi non è cambiato un cazzo.Anzi il"cazzo" è cambiato,i"culi",quelli,no.
Non ho voglia di scusarmi per il linguaggio crudo(?),è quello necessario.
I campani,prima,tutti gli altri,poi,saranno,saremo,'governati'così,da inquisiti,da falliti,da promossi,a forza di manganellate,di spintoni,di cariche indiscriminate,
di giornalisti malmenati,di telecamere sequestrate.Saremo governati così dai liberali del partito della libertà.Ma tutto avverrà in segreto.Segreti saranno i siti di stoccaggio,segrete saranno le discariche,segrete le quantità di mondezze,segrete le qualità dei rifiuti.Tutto sarà segreto,quindi tutto sarà sconosciuto,ergo la televisione non mostra,i giornali non raccontano,i fatti non avvengono.
Viva l'Italia,l'Italia della libertà.
Sono stato,un paio di settimane fà,a Berlino.Tutte le persone con le quali ho parlato hanno fatto strane smorfie dicendomi:italiano? mafia? Berlusconi? Moggi? e giù la smorfia.
Sono stato qualche tempo fà,a Madrid.Tutte le persone con le quali ho parlato hanno fatto strani sorrisetti dicendomi: italiano? mafia? Berlusconi? Totti? e giù il sorrisetto.
Ai berlinesi ho risposto che non tutti gli italiani sono mafiosi e non tutti sono milanisti.
Ai madrileni ho risposto che non tutti gli italiani sono mafiosi e non tutti sono romanisti.
Devo andare a Parigi,la settimana prossima.
Se qualche parigino mi dovesse fare qualche strana smorfia e qualche sorrisetto,cosa dovrò rispondere?
Lo dovrò mandare affanculo,a prescindere?
Ma poi, chi dovrei mandare affanculo,il parigino 'strafottente' oppure Totti,Moggi, la mafia o il "milanista" ?
Deciderò sul posto.