La Bella, Il Brutto, Il Cattivo e le Bestie

Questa vuole essere una trasposizione scherzosa di quanto accade in uno dei tanti Paesi delle Balle .....
*********************
Primo Atto : Il Brutto anatroccolo si sveglia una mattina (sul tardi ...), si accorge di esistere e di valere e decide di sparare a zero. Spara a zero contro il Cattivo lupo.
Il Cattivo lupo è stato il suo mentore, il suo scopritore, il suo superiore, il suo capo, anzi il suo boss.
In effetti il Brutto anatroccolo che per sette anni ha baciato le mani ed i piedi del Cattivo lupo obbedendogli ciecamente, dicendo sempre signorsì, sbattendo i tacchi, mettendosi sugli attenti e dandogli sempre ragione (... Camerati! il Cattivo lupo è tutti noi!), non si è svegliato da una semplice dormitina ma è uscito da un coma profondo e si è accorto che il Cattivo lupo non ne azzecca una, quello che fa, lo fa sbagliato, ha fallito nei programmi e, soprattutto, è molto più alto di lui.
Detto questo il Brutto anatroccolo rimane tranquillamente in poltrona.
Le Bestie, direte voi ? Le Bestie, come le stelle, stanno a guardare.
*********************
Secondo Atto : Il Cattivo lupo, flemmatico, dinoccolato, baffuto e sionico come i vecchi savi, non fa una piega. Non alza un sopracciglio, non muove un dito, non mostra i denti, non revoca. Il Cattivo lupo risponde e bonariamente parla di improbabili colpi di sole invernale.
Detto questo, un pò poco in realtà, il Cattivo Lupo rimane tranquillamente in poltrona.
Le Bestie, direte voi ? Le Bestie, come le stelle, stanno a guardare.
*********************
Terzo Atto : La Bella, a me simpatica e per me comunque Bella, non ci sta.
La Bella rimane basita, si indigna, si sconcerta, si incazza e tuona. Ha assistito al Primo ed al Secondo Atto della farsa e giustamente si scuote, si attiva, promuove e partecipa ad una riunione delle Bestie; cerca di smuoverle, di farle reagire, di approfittare della situazione, di sfiduciare il Brutto anatroccolo ed il Cattivo lupo e di cacciarli, finalmente a calci nel sedere.
Le Bestie, direte voi ? Le Bestie come le stelle stanno a guardare.
Conclusioni agro-dolci : Le Bestie ultra rosse mantengono lealmente le alleanze stipulate con il Cattivo lupo ed, in subordine, con il Brutto anatroccolo;
Le Bestie democratiche, bianche e/o rosa, sottomesse ai dettami dell'inciucista valtergommamericana, si guardano di sottecchi, si danno una stiratina agli arti e, tra uno sbadiglio e l'altro aspettano i fausti, per loro, eventi.
Il Cattivo lupo ed il Brutto anatroccolo godono.
Tornano a baciarsi in bocca, con la lingua, come se niente fosse. Sprofondati nelle loro poltrone, continuano a fregarsene di tutto ( ... Camerata, me ne frego!) e di tutti. Continuano a bearsi del loro aspetto, uno così alto ed uno così basso. Continuano, soprattutto, a favorire quelle altre Bestie dei pescecani, di destra e di sinistra, che nuotando sott'acqua ed unici in questo triste contesto socio-economico proseguono imperterriti nella strada del loro personalissimo ri-sanamento.
P.S. : Messaggio per la Bella : condivido la tua , temo velleitaria battaglia. Solo una cosa non condivido : non è il mattone che tira di più . Per lo meno a me.